Nel museo delle Meraviglie un’opera #curiosameravigliosa

Il Palazzo dei Musei di Reggio Emilia ha una storia lunga e travagliata. Nato nel 1256 quando i francescani si insediarono nella vicina chiesa, venne trasformato in un convento di due piani, sviluppato intorno ad un grande chiostro porticato e circondato da un muro di cinta. Nel periodo napoleonico, venne trasformato dapprima in una caserma…